Marco Romitelli

Elastic Band

Elastic Band

Uno strumento utile per variare l’allenamento eseguito in sala attrezzi,è rappresentato dalle bande elastiche e loro varianti.

Ne esistono di vario tipo e con resistenze diverse,facili da usare,leggeri,di facile trasporto, permettono di esercitare tutti i gruppi muscolari.

Gli elastici si possono utilizzare ovunque ,in palestra,a casa,al parco,in albergo,in montagna,al mare ed in qualsiasi momento della giornata.

E’ sufficiente fissare un’estremità , ed eseguire un movimento nella direzione opposta ,creando una tensione che progressivamente aumenta.

L’utilizzo degli elastici è presente nella riabilitazione post traumatica,nelle palestre,nella ginnastica in  acqua,nella prevenzione di sindrome dolorose causate da ripetuti gesti motori.

Un limite è rappresentato dal fatto che la fase muscolare più importante di un movimento è all’inizio dello stesso, ma negli elastici  non corrisponde con la massima tensione.

Quindi nel caso di contrazioni balistiche tipiche del training per la rapidità e forza veloce,dove la tensione massima si produce all’inizio,gli elastici non sono la scelta migliore.

Sono invece  estremamente utili come integrazione al lavoro svolto  con gli attrezzi , per migliorare la forza generale,massima e resistente e funzionali al mantenimento di una buona tonicità muscolare e forma fisica generale.

Vantaggi:lavoro localizzato,riabilitazione muscolare,previene sindrome dolorose,semplice utilizzo,prezzi accessibili.

Svantaggi:non adatto a sviluppo forza veloce

Argomenti delle mie rubriche

Newsletter